Bacco tra le mille aziende che crescono di più in Europa secondo l’indice FT1000 del Financial Times

Il Financial Times ha inserito Bacco, tipicità al pistacchio, azienda di Bronte leader nella trasformazione del pistacchio e della frutta secca tra le FT1000, le mille aziende migliori d'Europa per crescita assoluta. L’analisi prende in considerazione l’incremento di fatturato in punti percentuali realizzato  nel quadriennio 2012/2015. La perfomance di Bacco è stata tale da superare aziende operanti nei più svariati campi (technology, support service, travel & leisure, fintech, industrial goods, healt, financial service, e-commerce, advertising, transport, construction, telecom, energy, fashion, games industry, aerospace & defence, retail, automobiles, media, pharmaceuticals, property, beauty, chemicals, insurance, architecture, sales & marketing, waste management & recycling, law), collocandosi tra le prime cinquanta nella categoria food&beverage. “Essere stati inseriti nel FT1000 del Financial Times è un motivo di orgoglio e soddisfazione enorme - ha dichiarato Claudio Luca, amministratore unico di Bacco, in procinto di partire per Bruxelles per ritirare il Tre Stelle Superior Taste Award che l’International Taste and Quality Institute ha assegnato per il secondo anno consecutivo al Panbacco al pistacchio -. E’ un riconoscimento per tutta l’azienda, per le straordinarie professionalità che ogni giorno lavorano per dimostrare che anche in Sicilia si può fare impresa di qualità, con una organizzazione e delle prestazioni che non hanno nulla da invidiare alle realtà del resto d’Italia e d’Europa”.

Fonte: www.ft.com/reports/europes-fastest-growing-companies N.753